Cercasi aria pulita

by Linda 2 dicembre 2011 16.37

Da qualche settimana in tutt'Italia è arrivato il periodo delle polveri sottili e del forte inquinamento con conseguenti città chiuse al traffico.

A causa del superamento dei limiti di alcuni agenti inquinanti, particolato (pm10) e biossido di azoto  eccoci tutti a piedi, in biciletta o sui pattini a passaggio per il centro, mentre (in teoria) la nostra aria si pulisce.
In teoria, dico, perché a quanto pare queste giornate non servono a moltissimo, i valori scendono molto lentamente e oggi molto più che in passato è facile ammalarsi, raffreddarsi, o peggio rimanere vittimi di allergie. E i primi a soffrirne sono i bambini!

Ciò che sto imparando è che almeno all'interno della mia casa devo fare il possibile per mantenere l'aria sana: pulire e spolverare spesso, lasciare aperte le finestre se/quando possibile, utilizzare prodotti non aggressivi e stracci adatti (o rischiamo di contribuire alla formazione degli acari), il cambio dei materassi, l'alzare tende/coperte da terra per evitare di raccogliere peli e polvere, tenere curati gli animali domestici ed evitare il fumo.

Esistono poi in commercio degli apparecchi speciali che permettono di pulire l'aria, aspirandola e restituendola priva di batteri e particelle. Al momento ne ho solo sentito parlare, ma vorrei proprio riuscire ad informarmi di più perché davvero potrebbe rivelarsi una manna contro le allergie e dare una mano per disinfettare casa, almeno quella... Anche se servirebbe un marchingegno del genere anche per purificare il cielo grigio, là fuori!

 

 

Seguici

Archivio

Calendario

<<  luglio 2014  >>
lumamegivesado
30123456
78910111213
14151617181920
21222324252627
28293031123
45678910

Tag cloud